Indice del forum

Sampdoria è vita



PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Dottori animali: curano il cuore, stimolano la mente
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Di tutto un pò:musica,animali,video & varie,attualità e cronaca,informatica
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Homer

.
.


utenti


Età: 50
Registrato: 25/02/07 00:26
Messaggi: 6703
Homer is offline 

Località: Genova
Interessi: Sampdoria, giri in scooter, musica, libri
Impiego: Infermiere
Sito web: http://blogs.myspace.c...

MessaggioInviato: Lun Ott 05, 2009 3:59 pm    Oggetto:  Dottori animali: curano il cuore, stimolano la mente
Descrizione:
Rispondi citando

NEWS FOOD 1 OTTOBRE 2009

Quando un cane è meglio di una pillola

Dottori animali: curano il cuore, stimolano la mente

"Gli animali domestici sono di grande importanza per le persone, e possono avere molteplici benefici fisici ed emotivi su bambini e adulti"


A volte, gli animali domestici sono meglio dei farmaci. Cani gatti e colleghi sono infatti capaci di difendere il cuore, stimolare l'attività fisica e spingere il cervello ad attivarsi. Tra i sostenitori di tale tesi, la professoressa Rebecca Johnston, professore della Missouri University Sinclair School of Nursing.Spiega la professoressa: "Gli animali domestici sono di grande importanza per le persone, soprattutto durante i periodi di congiuntura difficile, e possono avere molteplici benefici fisici ed emotivi su bambini e adulti".La studiosa cita ad esempio una ricerca del 2008 dove un gruppo di soggetti anziani (spinti a passeggiare all'aperto) aveva migliorato la mobilità del 28%, aumentato la velocità e rafforzato l'autostima Inoltre, in molti ospedali l'utilizzo di animali nelle terapie di guarigione (la cosi detta pet therapy) è ormai consuetudine. Ma le ricerche sui benefici degli animali sulla salute umana sono ancora poche e frammentarie. Per questo, la conferenza dell`International Society for Anthrozoology and Human-Animal Interaction, che si terrà a Kansas City dal 20 al 25 ottobre, vedrà riuniti numerosi esperti, intenti a definire meglio la questione.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di Homer il Mer Ott 07, 2009 2:28 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Indirizzo AIM MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Lun Ott 05, 2009 3:59 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
maurise

presidente
presidente


utenti


Età: 47
Registrato: 21/02/07 12:09
Messaggi: 12797
maurise is offline 

Località: Genova Piazza Manzoni
Interessi: Sampdoria, donne & motori..
Impiego: Capo officina meccanico elettrauto FIAT
Sito web: http://maurise.mastert...

MessaggioInviato: Mer Ott 07, 2009 1:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non saprei!!
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Inti Cruz

amministratore delegato
amministratore delegato





Età: 54
Registrato: 23/03/09 22:10
Messaggi: 481
Inti Cruz is offline 

Località: Buenos Aires

Impiego: Giornalista
Sito web: http://deportivofutbol...

MessaggioInviato: Ven Ott 09, 2009 5:04 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

"Gli animali domestici sono di grande importanza per le persone, e possono avere molteplici benefici fisici ed emotivi su bambini e adulti"

Sono d'accordo.... Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Drizzt Do Urden

amministratore delegato
amministratore delegato





Età: 31
Registrato: 30/03/09 13:34
Messaggi: 785
Drizzt Do Urden is offline 

Località: Arquata Scrivia
Interessi: Sampdoria, leggere
Impiego: Studente


MessaggioInviato: Sab Ott 10, 2009 11:13 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Concordo anche io con quest'articolo
_________________
CAMPA EL CORDOBES
GENOVA E' SOLO BLUCERCHIATA
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE
FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO
RIGORE E' QUANDO ARBITRO FISCHIA
VIVA IL TUNGSTENO (W)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
loriana

amministratore delegato
amministratore delegato





Età: 43
Registrato: 16/07/07 14:09
Messaggi: 2613
loriana is offline 

Località: Genova


Sito web: http://maurise.mastert...

MessaggioInviato: Ven Ott 21, 2011 4:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

PET THERAPY: l'utilizzo di animali a fini terapeutici

Fin dall'antichità gli animali da compagnia hanno sempre rivestito un importante ruolo terapeutico, che recentemente ha sviluppato una metodologia appropriata ed impieghi terapeutici mirati a specifiche psicopatologie. A questo nuovo approccio del rapporto uomo-animale è stato attribuito il nome di Pet-therapy, ovvero uso terapeutico degli animali da compagnia (Utac). L'Utac va distinto da tutte quelle attività svolte con l'ausilio degli animali, indicate con la sigla AAA (dall'inglese Animal Assisted Activities), che hanno lo scopo di migliorare la qualità della vita di alcune categorie di persone (quali ad esempio i ciechi o i portatori di handicap fisici). L'Utac si propone di affiancare le terapie tradizionali nella cura, ad esempio, di alcuni disturbi del comportamento o delle malattie cardiovascolari.

Studi recenti indicano chiaramente che il contatto con un animale, oltre a garantire la sostituzione di affetti mancanti o carenti, è particolarmente adatto a favorire i contatti inter-personali offrendo spunti di conversazione, di ilarità e di gioco, l'occasione, cioè, di interagire con gli altri per mezzo dell'animale stesso. L'animale può svolgere la funzione di ammortizzatore in particolari condizioni di stress e di conflittualità e può rappresentare un valido aiuto per pazienti con problemi di comportamento sociale e di comunicazione, specie se bambini o anziani, ma anche per chi soffre di alcune forme di disabilità e di ritardo mentale e per pazienti psichiatrici.

Ipertesi e cardiopatici possono trarre vantaggio dalla vicinanza di un animale: è stato infatti dimostrato che accarezzare un animale, oltre ad aumentare la coscienza della propria corporalità, essenziale nello sviluppo della personalità, interviene anche nella riduzione della pressione arteriosa e contribuisce a regolare la frequenza cardiaca. Che si tratti di un coniglio, di un cane, di un gatto o di altro animale scelto dai responsabili di programmi di Pet-therapy, la sua presenza solitamente risveglia l'interesse di chi ne viene a contatto, catalizza la sua attenzione, grazie all'instaurarsi di relazioni affettive e canali di comunicazione privilegiati con il paziente, stimola energie positive distogliendolo o rendendogli più accettabile il disagio di cui è portatore.

I bambini ricoverati in ospedale soffrono spesso di depressione, con disturbi del comportamento, del sonno, dell'appetito e dell'enuresi dovuti ai sentimenti di ansia, paura, noia e dolore determinati dalle loro condizioni di salute, dal fatto di essere costretti al ricovero, lontani dai loro familiari, dalla loro casa, dalle loro abitudini. Alcune recenti esperienze condotte in Italia su bambini ricoverati in reparti pediatrici nei quali si è svolto un programma di terapie assistite dagli animali, dimostrano che la gioia e la curiosità manifestate dai piccoli pazienti durante gli incontri con l'animale consentono di alleviare i sentimenti di disagio dovuti alla degenza, tanto da rendere più sereno il loro approccio con le terapie e con il personale sanitario.

Le attività ludiche e ricreative organizzate in compagnia e con lo stimolo degli animali, il dare loro da mangiare, il prenderli in braccio per accarezzarli e coccolarli hanno lo scopo di riunire i bambini, farli rilassare e socializzare tra loro in modo da sollecitare contatti da mantenere durante il periodo più o meno lungo di degenza, migliorare, cioè, la qualità della loro vita in quella particolare contingenza.

In Italia la Pet Therapy è stata riconosciuta come cura ufficiale dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 febbraio 2003 recante disposizioni in materia di benessere degli animali da compagnia e Pet Therapy, su proposta del Ministro della Salute. Tale Decreto sancisce per la prima volta nella storia del nostro Paese il ruolo affettivo che un animale può avere nella vita di una persona nonché la valenza terapeutica degli animali da compagnia.
Accordo Stato-Regioni del 6 febbraio 2003 sul benessere degli animali da compagnia e Pet Therapy e Decreto 28.02.2003.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Di tutto un pò:musica,animali,video & varie,attualità e cronaca,informatica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sampdoria è vita topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008